carne con carne

“Agnes..” fece il dott. Polmoni, con malcelata falsa gentilezza “che sta scritto qui sul menù?”
Il menù era già confermato insieme alla prenotazione fatta dalla mattina.
Agnes, che era meno giovane e carina delle altre segretarie del reparto ma lui se la portava  acena lo stesso, magari in un distretto un po’ lontanuccio come il XXI si accosto al foglio pergamenato. Avesse almeno più tette e culo.
Quando arrivarono i piatti guardo strano il suo piatto di carne con contorno di carne” hus hussal: (carne, hus, con, val, carne ,hus,)
Agnes ha mangiato poco hus hussal, penso, nn potrà che farci bene..

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s