gloomy sunday

Il paese è in subbuglio, il coverage delle olimpiadi sulla RAI ungherese o altri canali facilmente raggiungibili è scarsissimo, che tu sia un pensionato che vuoi solo evitare una moglie pedante o un giovane quarantenne hockeista dilettante sei condannato. Stamattina solo un’oretta prima della messa con giovani sposi con passeggino e testimone di battesimo col pancione. Snow board femminile, tanto c’era alle 9.30. Prima della chiusura TG olimpico con intervista al partecipante ungherese alla gara di biathlon credo, Gombos Karoly, barba rossa e sguardo da Kurt Russell ne “La Cosa” di Carpenter. Si dichiara abbastanza soddisfatto della sua prestazione, ha il fiatone. Dopo 9 anni credo di capire bene almeno i numeri, ma controllo per sicurezza. E’ arrivato settantanovesimo.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s