gli Ungheresi a metà

“La Transilvania e il cuore della nazione ungherese 
(..) la Transilvania e quello che e il Kosovo per i Serbi”

(Kos Karoly, Storia e cultura dei popoli della Transilvania, 1932)

….nel vecchio ghetto ebraico di Budapest, a cavallo tra il VI e il VII distretto, un vecchio cancello di un palazzo abbandonato sulla Kiraly utca.., ha le sbarre arrugginite, vedi dentro e non vedi la fine, si aprono cortili su cortili, sporchi, lasciati all’incuria, uno dopo l’altro, e a fermarsi e guardarci dentro per un po’ ti vengono i brividi.
Accanto al cancello vi e una targa in bronzo: il palazzo è dedicato a Emanuil Gojdu, 1802-1870 che si e prodigato in nome dell’eterna fratellanza tra i popoli ungherese e romeno.

Advertisements